Laura Agnusdei presenta “Laurisilva” in teatro a Bologna

14 Novembre 2019 /

Il 13 dicembre dalle ore 20.00 Laura Agnusdei, per la prima volta accompagnata da una band, presenterà al Teatro del Baraccano di Bologna il suo album “Laurisilva” in uscita il 29 novembre (ma è già possibile pre-ordinarlo qui) per la label inglese The Wormhole.

 

L’evento, prodotto da Panico Concerti, vedrà anche la partecipazione della dj/producer Tullia Benedicta che aprirà il concerto con un set ad hoc per l’occasione e un allestimento della venue a cura di Flò, laboratorio floreale attivo a Bologna dal 2000.

 

“Laurisilva” è il nome scentifico che indica un particolare tipo di foresta subtropicale, caratterizzata dalla presenza delle Lauracee, alberi dalle foglie a pianta larga, e da forte umidità.
 
Quello della Laurisilva è un habitat ibrido, in cui la dimensione acustica degli strumenti a fiato – esplorata sia nelle loro possibilità melodiche che timbriche- si mischia con un’elettronica polimorfa. L’alto grado di biodiversità del disco trae inspirazione da svariati artisti quali Jon Hassell, Charles Mingus, Bjork, Terry Riley, così come dalla “Fifth World Music” della tape label italiana Artetetra.
 
Il suo sassofono rimane spesso la voce principale anche in questo lavoro, ma occasionalmente lascia la scena alla trombettista di musica contemporanea Elisabeth Lusche, alle ance del jazzista Giacomo Bertocchi e ai flauti di Thomas Reyna, esperto di musica antica.

 

Questa la formazione che suonerà il 13 dicembre a Bologna:

Laura Agnusdei – sax & elettronica
Daniele Fabris – synths & elettronica
Edoardo Grisognani – drum pad & percussioni
Elisabeth Lusche – tromba
Giacomo Bertocchi – clarinetto & flauto

L’apertura porte è prevista alle ore 20.00, il Teatro ha una capienza limitata di 100 posti, è quindi consigliata la prevendita online.

 

Laura Agnusdei : all the news

Laura Agnusdei ospite di Home Movies, Foto Industria e Rumur

23 Ottobre 2019 /

Dopo il tour europeo appena concluso con i Julie’s Haircut, le due premiere a Londra e Modena di “Laurisilva”, nuovo LP in uscita il 29 novembre per Tapeworm/Wormhole, Laura Agnusdei sarà impegnata in 3 speciali appuntamenti. more

Laura Agnusdei ospite di Home Movies, Foto Industria e Rumur

ll primo album di Laura Agnusdei si intitolerà “Laurisilva”

10 Ottobre 2019 /

Dopo l’ep “Night/Lights” su cassetta uscito nel 2017 per Tapeworm e tante date tra Italia, Olanda e UK è arrivato il momento del debut album: si intitolerà Laurisilva ed uscirà il 29 novembre per la britannica The Wormhole (una branchia di Tapeworm). L’album è già disponibile in preorder sul bandcamp della label.

Dopo la premiere al Cafè Oto di Londra il 29 settembre, Node Festival ha deciso di invitarla per l’unica premiere italiana del nuovo album. L’evento è di quelli imperdibili e si terrà a Modena il 13 ottobre.

Inoltre Laura sarà presente con dei set speciali in apertura di alcune date del tour italiano dei Julie’s Haircut.

Prossime date:

12/10 Firenze – Glue w/Julie’s Haircut
13/10 Modena – Staccato #1 a cura di NODE w/ Ben Vince
18/10 Torino – sPAZIO211 W/ Julie’s Haircut

ll primo album di Laura Agnusdei si intitolerà “Laurisilva”

L’estate di Laura Agnusdei: Mediterraneo con James Holden e Dekmantel

28 Giugno 2019 /

In attesa del nuovo album, il sax e l’elettronica di Laura Agnusdei tornano per alcune date molto speciali.

Il 6 luglio Laura sarà impegnata per il festival Arti Vive con Mediterraneo: undici musicisti su un unico palco, per una sola volta, per creare un’irripetibile performance di improvvisazione musicale con James Holden, Populous, Emma-Jean Thackray, Machweo, Bienoise, Flu (Inude), Any Other, Giulio Stermieri, Antonio Rapa e Dario Martorana.

Tre giorni dopo, il 9 luglio, prima di tornare nella terra dei tulipani, sarà protagonista di un Secret Gig a Bologna per l’ultima data casalinga prima del tour autunnale per presentare il nuovo LP. Ciliegina sulla torta di quest’estate sarà la proiezione del cortometraggio per il quale ha curato la soundtrack al Dekmantel di Amsterdam, giorno 1 agosto per RE:VIVE Scores.

06/07/2019 Soliera (MO) Mediterraneo/Arti Vive Festival
09/07/2019 Bologna – Secret Show
26/07/2019 Rotterdam – New Electronic Music for Film
01/08/2019 Amsterdam  – Dekmantel
06/09/2019 Bassano del Grappa (VI) – B.Motion

Ph. Giuseppe Lanno

L’estate di Laura Agnusdei: Mediterraneo con James Holden e Dekmantel

Welcome to: Alek Hidell, ELEPHANTIDES, Laura Agnusdei

12 Febbraio 2019 / , ,

Finalmente possiamo dirvelo. Abbiamo deciso di costruire un’astronave per esplorare nuovi pianeti. Noi siamo l’equipaggio ed i primi a salire a bordo sono: Alek Hidell, ELEPHANTIDES, Laura Agnusdei.

Alek Hidell, producer sardo di stanza a Milano, ha collaborato in Die di Iosonouncane, col suo hip hop astratto e le sue divagazioni psichedeliche, ha appena pubblicato il brano WOM, il primo di una serie di brani che vedranno luce nei prossimi mesi. Ha inoltre aperto il concerto milanese degli Shabazz Palaces al Magnolia.

 

 

ELEPHANTIDES sono un duo già sulla bocca degli addetti al settore. Hanno già calcato palchi importanti (Spring Attitude) e condiviso il palco con artisti del calibro di Jon Hopkins e Yussef Kamaal. Dopo il singolo THE, uscito a dicembre 2018, si apprestano a pubblicare il loro primo EP muovendosi con disinvoltura tra jazz contemporaneo, elettronica e musica classica.

 

 

Laura Agnusdei, sassofonista e musicista elettronica con base in Olanda, si appresta a pubblicare il suo secondo album dopo Night/Lights (The Tapeworm, 2017). La prossima occasione per vederla dal vivo è di quelle imperdibili: il 5 aprile aprirà la data di Colin Stetson a Transiti presso il Centro Santa Chiara di Trento.